SHAKESPEARE PER SCOIATTOLI

18.50

Autore: MOORE CHRISTOPHER
Editore: ELLIOT
Collana: SCATTI
ISBN: 9788892760523

Disponibile su ordinazione

COD: 9788892760523 Categoria:

Descrizione

Soltanto Christopher Moore poteva trasformare il ‘Sogno di una notte di mezza estate’ in un giallo in cui amore, magia, follia e omicidio compongono un racconto che ?sarebbe sicuramente piaciuto anche a Shakespeare?. Vi ritroviamo il giullare Taschino, già protagonista di ‘Fool’ e de ‘Il serpente di Venezia’, che sbarca in Grecia con il suo apprendista Drool e la scimmia Jeff, per ritrovarsi subito nel mezzo di un intrigo e, naturalmente, nei guai: Ermia, figlia di Egeo, ama Demetrio, ma è costretta da un decreto del duca a sposare Lisandro. Taschino, con la sua lingua biforcuta, dichiara apertamente che il decreto è una stupidaggine, e il duca lo condanna a morte per aver osato criticarlo. Per salvarsi, Taschino fugge nel bosco incantato dove regna Oberon, re delle fate, e dove Puck, il celebre spiritello dispettoso, è stato ucciso. Per diventare il giullare ufficiale di Oberon e vedere annullata la sua condanna a morte, deve risolvere il giallo sull’assassinio di Puck. Ma erano in molti a volerlo eliminare: con troppi sospettati e troppo poco tempo, Taschino dovrà sfoderare tutte le sue capacità per salvare la pelle e sistemare le cose… In ‘Shakespeare per scoiattoli’ Christopher Moore fa incontrare il Bardo con Dashiell Hammett, creando una commedia a tinte noir…