LETTERE TRA DUE MARI

14.00

Autore: SIRI RANVA HJIEL
Editore: IPERBOREA
ISBN: 9788870916348

Disponibile su ordinazione

COD: 9788870916348 Categoria:

Descrizione

Dall’autrice di Isola, un racconto epistolare che riesce a dar voce a uno degli elementi più compromessi dall’intervento dell’uomo: l’acqua, gli oceani, i mari.

Due sorelle, Acqua Atlantica e Acqua Mediterranea, si scambiano lettere. Entrambe sono molto anziane, Acqua Mediterranea è però più giovane di Atlantica e non conosce l’origine della loro storia: un tempo lontano, quando le terre riuscirono a emergere, i mari furono separati. Cercarono a lungo il modo di riunirsi, ma ogni piano fallì. Oggi i mari, lontani e nostalgici, raccolgono ?l’acqua? – cioè i ricordi e le vite di pescatori annegati, di barche piene di uomini che cercano di attraversare il Mediterraneo ma poi finiscono a marcire sul fondo o di bambini che rinfrescano il viso nel mare Tirreno ? e si scrivono, scambiandosi pensieri e storie. Nel frattempo dall’Acqua Artica arriva la notizia che i mari si stanno espandendo, gira voce che la rivolta è iniziata e forse si stanno per riprendere la terra! il sogno dei mari, di riunirsi, potrà un giorno avverarsi… Definito dai critici un manifesto idro-femminista del nostro tempo, Lettere tra due mari è un libro poetico e particolarissimo sull’acqua e sul mare, ma anche sulla vita sulla terra e sul cambiamento climatico.