LA RAGAZZA CHE SPIAVA HITLER

17.00

Autore: KATHRYN LASKY
Editore: MONDADORI
ISBN: 9788804753926

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788804753926 Categorie: ,

Descrizione

E’ il 1944. L’Europa è sconvolta dalla Seconda guerra mondiale. Alice Winfield ha solo quattordici anni, ma ha un ruolo fondamentale in questo spaventoso capitolo della Storia, perché fa parte dei Rasa, un gruppo di spie inglesi che si contraddistinguono per una caratteristica tanto inquietante quanto decisiva: i loro visi sono impossibili da ricordare, così neutri e anonimi che è come se, di fatto, i Rasa fossero privi di volto, dunque di identità. Proprio in questo terribile momento, Alice dovrà affrontare la prima missione della sua carriera, e anche la più pericolosa, infiltrarsi nel cuore della società nazista fingendosene parte e arrivando a sfiorarne il vertice, Adolf Hitler stesso: a rischio non è solo la sua vita, ma il futuro del mondo intero. Età di lettura: da 12 anni.